Scopri quello che altri
DICONO DI NOI!

CAMPIONATO ITALIANO PIZZA IN TOUR 2021

 CAMPIONATO ITALIANO PIZZA IN TOUR 2021

SCHEDA ISCRIZIONE su : http://www.pizzamaster.it/index.php?option=com_chronoforms6&chronoform=campionatoitaliano 

Per informazioni dettagliate: contattare responsabile regionale oppure scrivere a info@pizzamaster.it -o inviare WhatsApp 3271459356 (Angelo) 

PROGRAMMA GENERALE

SINTESI

REGIONI 2021: Lazio, Abruzzo, Umbria, Toscana, Campania, Liguria, Piemonte, Lombardia, Veneto, Marche.

Tutti si possono iscrive a più tappe e più categorie (con iscrizione anticipata per regione)

Eventuale tappa sospesa sarà inserita nel circuito alla prima data utile o messa in coda.

La tappa regionale è di lunedì o martedì in base alla disponibilità della location, dove ci sono le condizioni la tappa può essere di due giorni.

Le categorie ufficiali per la finale sono

LUNEDI’: Pizza Classica – Pizza Gourmet – Pizza in Pala

MARTEDI’: impasti Alternativi – Pizza Regionale – Pinsa

ABILITA’: pizza + larga e Pizzaiolo + veloce

Eventuali categorie extra inserite a una o più tappe non concorrono per la finale (concorrono per il triathlon) 

 Limite 10/12 concorrenti per giornata, se ci sono le condizioni qualche iscritto in più.

ISCRIZIONE – compilare form sul sito - ISCRIVITI QUI http://www.pizzamaster.it/index.php?option=com_chronoforms6&chronoform=campionatoitaliano

Nel form va specificata la tappa, le gare saldate ed eventuali da saldare in segreteria

Tutti si possono iscrivere a più gare e più tappe, l’iscrizione si intende confermata solo in presenza della ricevuta (ricevi subito mail iscrizione, entro 5 gg mail di conferma dalla sede)

Quote iscrizione gare pizza euro 50 cad. abilità euro 30,00 cad.

 

PREMIAZIONI: Le premiazioni sono fatte a fine gara di ogni giorno.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE a tutti i partecipanti

COPPA E ATTESTATO al 1° 2° e 3° di ogni categoria

COPPA E ATTESTATO TRIATHLON (maggior punteggio su tre gare comprese le categorie extra)

Orario indicativo: dalle 12,00 alle 18,00 – (completamento iscrizione dalle 11,00 alle 13,00)

Eventuale demo gratuita dalla 09.00 alle 12.30

ATTREZZATURE non tutte le location hanno disponibile cucina, frigorifero, impastatrice ecc.

COTTURA su forno elettrico, in alcune location anche forno a legna (o gas)

TEMPO DISPONIBILE Pala e Pinsa 15 minuti, altre categorie max 10 minuti, consigliato un aiutante per la pulizia del banco

IMPORTANTE Titolare e pizzaioli della struttura ospitante possono far parte dello staff ma non possono concorrere. I pizzaioli di altre sedi della stessa società possono concorrere.

 FINALE – Campione dei Campioni

Alla finale partecipano i primi classificati di ogni categoria ufficiale (se rinuncia fino al 3°)

La finale è di due giorni, si confrontano

LUNEDI’: Pizza Classica – Pizza Gourmet – Pizza in Pala

MARTEDI’: impasti Alternativi – Pizza Regionale – Pinsa

ABILITA’: pizza + larga e Pizzaiolo + veloce

PREMIAZIONI:

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE finalista Campione dei Campioni del Campionato Italiano Pizza in Tour e medaglia a tutti i partecipanti

COPPA E ATTESTATO CLASSIFICA al 1° 2° e 3° di ogni categoria

   Quota iscrizione finale euro 150,00 per cat. (max 3 categorie) abilità euro 50,00 cad.

DEFINIZIONI INDICATIVE CATEGORIE

PIZZA CLASSICA: si intende pizza Italiana (non napoletana) morbida, friabile o croccante stesa a mano o con mattarello, non ha una definizione ben precisa in quanto classica si intende la pizza senza riferimento particolare agli impasti o alla farcitura. Le pizze troppo complesse si consiglia di inserirle nella cat gourmet. La stessa pizza con stessa procedura e farcitura può essere proposta in più categorie. (Tempo di realizzazione max 10 minuti) 

PIZZA GOURMET come proposta dal concorrente. (tempo max 10 minuti)

PIZZA IN PALA misura massima consigliata 30x45 (tempo max 15 minuti)

IMPASTI ALTERNATIVI: Per alternativo si intende (con procedure diverse o aggiunta di percentuale di altro prodotto grano duro, antico, arso, Farina tipo 1, tipo 2, integrale, riso, carbone ecc. idro superiore al 60%, con pre-impasto, lievito madre ecc.) il concorrente può proporre lo stesso impasto e stessa farcitura in più categorie.  (tempo max 10 minuti)             

Per impasto base classico si intende con farina di grano tenero tipo “00” o “0”, lievito fresco o secco (cerevisiae) sale, olio, e idratazione fino al 59%. Impasti con caratteristiche diverse possono essere proposti sia come classico che alternativo.  

PIZZA REGIONALE con almeno un prodotto tipico della regione che si vuole rappresentare (tempo massimo 10 minuti) 

PINSA sagomatura e dimensione a discrezione del concorrente, (consigliata 25x35)  misura massima 30x45 (tempo massimo 15 minuti) 

GARE DI ABILITA

PIZZA LARGA: L’organizzazione fornirà un panetto da gr. 500; al via del giudice il concorrente stenderà il panetto in un (tempo max 4 minuti) Quando la pasta viene appoggiata a terra non potrà essere risollevata, il concorrente avrà disponibili 30 secondi per sistemazione finale. Sono consentiti i rattoppi, eventuali buchi saranno penalizzanti a punteggio in base alla dimensione. (voto palese)

PIZZA VELOCE L’organizzazione fornirà a ogni partecipante 3 palline di pasta del peso di gr. 200. Al via del giudice il concorrente dovrà stendere il disco e coprire i completamente piatti messi a disposizione. Sono ammessi i rattoppi, la mancata copertura totale dei piatti comporta penalità. (voto palese)

Foto per questa notizia


Warning: Invalid argument supplied for foreach() in D:\inetpub\webs\pizzarteit\views\readnews.php on line 38